Tihany

Il Tihany era un piroscafo da carico appartenente ad una società Croato-Ungherese, fu varato nel 1908. Affondò nel febbraio 1917 a causa di una collisione contro lo scoglio di Skoliijc, di fronte all’isola di Unije in Croazia. Ha preso il nome da una città in Ungheria

Tipo: piroscafo

Anno costruzione: 1908

Cantiere: Stabilimento Tecnico – Trieste

Dimensioni: 149.0x19.6x10.0 ft. (45.4 x 5.8 x 3.1 metri )

Stazza: 204 tsl.

Motore: T. 3cy; 56 NHP

Armatore: Ungaro – Croata

Porto di armamento: Fiume (A.U.)

Equipaggio: 12

Data affondamento: 12 febbraio 1917

Causa affondamento: ?

Note storiche: Nave a Vapore Ungaro_croata. Il 12.2.1917 sera, nei pressi di Mamula all’entrata delle Bocche si è incagliata. Mentre veniva trainata è affondata portando con se 129 tonnellate di carbone e un vagone di olio. Tutto l’equipaggio è stato salvato

Curiosità: Tihany è il nome di una penisola sul lago Balaton.

Si trova ad una profondità tra i 27 e i 35 metri su un fondale sabbioso. Nei pressi della poppa si distinguono, parzialmente insabbiate, numerose anfore.

Tihany relitto

Dimensioni
lunghezza: 454
larghezza: 5,8

Profondità
massima: 36
minima: 27

Miscela consigliata
ean 32 trimix 21/35